le gioie del lavoro

Sveglia alle 6.20

Colazione (a letto).

Preparazione della valigia per tornare a Venezia dopo 8 ore a casa, giusto il tempo per dormire.

Partenza ore 7.20 con il vicino che mi spia dalla finestra.

Arrivo a casa a Venezia ore 8.33

Cambio scarpe.

Arrivo al lavoro ore 9.40

Saluto chi è tornato dalle ferie, chiedo cosa c’è da fare.

La risposta è: a dire il vero niente.

Vado a casa…no, mi sa che aspetto, almeno mi vedono qui e sicuramente me ne vado prima che trovino qualcosa da farmi fare di veramente utile per la società (andare a comprare il pranzo, fare le fotocopie, fare il caffè…forse è per questo che mi sono presa una laurea).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...