pensieri che non mi lasciano

Nel 2015 andrà in prima elementare. Io dove sarò?

Fare un figlio per dispetto o per disperazione non è giusto. Eppure l’ho presa a malincuore la pillola ieri sera.

Almeno Giulia è meglio dell’Anoressica con il trattino (CiCilla, te la ricordi?), però lui con me ha condiviso tantissimo e mi sembra ieri quando ci preoccupavamo tra una versione di latino e una di greco dei ritardi delle sue morose. Noi siamo cresciuti insieme, lui mi ha presentato il mio primo ragazzo, quando quel coglione di Andrea è morto e me lo stava portando via io c’ero, quando pensavamo al nostro futuro io ero lì…lei passerà il resto della sua vita con lui o per lo meno lo farà questo bambino. Ed io? Oddio mi vedo sempre più sola.

Non ho la forza di affrontare questa giornata…se sono così per una notizia bellissima che lo riguarda forse lui non lascerà mai il mio cuore e dove posso andare con un cuore infranto? Come posso dire di amare un’altra persona se sono così scossa?

Ho visto una tutina da neonato da Disney Store laltro giorno e ho avuto voglia di comprarla…mi sa che gliela vado a prendere.

Oddio, sto diventando come le mie guardiasala pazze. Ma perchè la mia analista se ne è andata in Siria proprio adesso!?!?

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...