Archivi del mese: settembre 2009

interessante…

Articolo: sesso, 237 ragioni per farlo
Sarei curiosa di conoscere tutti i 237 motivi…io ne ho trovati finora solo 2…

<!–

–>


maledetti allacci (alla n)

Stamattina sono diventata luce-indipendente!

Mi chiama la tizia che ha in carico la mia richiesta di allaccio gas e mi fa: "signora, ci serve il PDR" che è? un nuovo partito? una malattia? un foglio? No, è un numero, scritto a penna da chi ha fatto il collaudo impianto o qualcosa del genere. Trovo il numero lo mando via mail e mi rispondono: per mandare avanti la sua pratica abbiamo bisogno che compili lallegato H, I, J…e poi li mandi e quando avrà il tecnico dovrà dare a lui copia di tutta la documentazione più i fogli bla bla bla". Ma se io ho dato a loro la documentazione…perchè devo darne una terza copia al tecnico che la userà come carta da macero? perchè devo ricominciare a fare fotocopie? perchè non mi hanno detto subito un mese fa che serviva sto PDR e sta lista di documenti? Ho idea che lacqua calda sarà un miraggio.

<!–

–>


settimana della sfiga

Zoppico.

Molto.

Mi hanno calpestata in vaporetto…

Aiha…

E la cosa peggiore? Portare adesso delle crocs rosa…

<!–

–>


happyness

Ho ricevuto la posta!!!!
Una cartolina e il contratto dellenel!!

<!–

–>


lutto nella vasca (ancora)

Sono morti i miei pesci rossi: non si sa perchè hanno mangiato troppo o troppo poco (avevano del cibo weekend che si scioglieva gradualmente), era la loro ora, si sono uccisi tra loro…chissà.

Non ne posso più.

Il tatuatore mi dice: dai, sabato ne andiamo a comprare degli altri. Ma non capisce che erano esseri viventi e che non si sostituiscono come un paio di scarpe…lasciatemi 10 minuti di lutto.

<!–

–>


pensiero serale – esami (scolastici)

Labbandono del concorso oggi mi ha dato la sensazione di aver mollato, poi pensandoci non potevo fare niente di diverso e soprattutto era la seconda volta in tutta la mia carriera "scolastica" che abbandonavo. Non mi sono dispersa al primo anno di liceo quando il mio pensiero ricorrente era di sedermi sul balcone di casa e sperare che qualcuno mi buttasse giù, non mi sono arresa quando ho rifrequentato la IV ginnasio, non mi sono persa allesame di maturità con un nuovo assetto familiare, non mi sono lasciata andare alluniversità e ho sempre dato il massimo a quei docenti che mi davano stimoli. E due settimane fa mi è arrivata una mail in ufficio di una ricerca delluniversità di Trento. La leggo e poi scopro chi propone la ricerca Miss-fidanzata-easypill-ElenaBonel. Lunico esame, durante il corso di laurea triennale, in cui ho avuto paura e un vuoto di memoria (poi mi ripresentai dopo aver ripassato ma con lintenzione di fare il meno possibile..presi facilmente 18) Dicevo, quando ho ricevuto la mail ho avuto voglia di rispondere sgarbatamente a quella lì, poi mi sono guardata intorno: ho quello che desidero, faccio un lavoro stimolante, mi piace. E questa è stata la mia soddisfazione oltre che a firmare il questionario come Dott.ssa AmandaBlack, segreteria organizzativa.

<!–

–>


tentar non nuoce…o forse sì?

Oggi ho provato lennesimo concorso e per la prima volta mi sono ritirata allinizio della seconda prova.
Perchè?
Perchè avevo studiato ma chiedevano di scrivere un fac simile di un provvedimento di aggiudicazione di una gara di servizi.
E mi sono resa conto che i miei due anni nella pubblica amministrazione servono quanto una mosca sullinsalata.

<!–

–>