delle relazioni umane difficili

Il mio gay detector è rotto.
O meglio non ha mai funzionato.
Ed è una grossa pecca nel mondo dell’arte, anche se basta molto andare a naso partendo dal presupposto che il 70% degli operatori seri/uomini sono gay.
Peccato che alcuni di loro siano bisessuali.
E che non è detto che il 30% siano etero.
Insomma è un casino.
Rischi di cercare un amante e ti ritrovi un amico di shopping. Niente di male. Però…
Ora, a me piace un curatore piacioccotto, collabora con un altro curatore, sono quasi culo e camicia. Ed è qui il problema: sono una coppia o sono due amici/colleghi?
Perchè il mio gay detector non funziona?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...