era un principe azzurro

In ufficio non ho le casse audio attaccate al pc, o meglio ce le ho ma ogni x giorni me le rubano o per un allestimento o per una conferenza o per un altro pc…e così ci ho rinunciato.
Però oggi c’era il Royal Wedding e allora ho fatto una piccola finestrella su cielotv/sky e ho continuato a lavorare, ogni tanto commentavo con C. via skype i colori dei cappelli (Elisabetta in giallo…non so se sia peggio del color perla delle suocere o del lilla/blu di certe invitate) e il vestito di lei che sembrava molto simile – per fortuna – a quello del matrimonio della regina e non alla meringa di Diana.
Ho trovato troppo cool e troppo fuori luogo gli alberi in chiesa, neanche li avesse pensati Enzo Miccio.
Per il resto ho continuato a lavorare…ora mi sto prendendo una pausa…ho tanto mal di testa.

Annunci

Un pensiero su “era un principe azzurro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...