tecnophobia

Esco dai miei 45 minuti di massaggio e vedo sul cellulare diverse chiamate dall’ufficio. Non ho credito e non richiamo, tanto sto andando lì.
Tina subito comincia:
il mio pc non va, chiede delle cose strane, non so dove trovare i numeri, fallo tu.
Praticamente il suo disco fisso è stato spostato in un altro case e windows richiede l’attivazione del nuovo codice di non so che.
Le istruzioni dicono: chiama il numero, digita il codice sottostante e fatti dare un nuovo codice.
A prova di cretino.
Ma lei non sa se è il codice scritto sull’etichetta o sullo schermo.
Beh, se è sottostante alla spiegazione apparsa sullo schermo direi che è evidente…
Ecco, lei è rimasta quasi due ore a leggere il giornale perchè voleva lo facessi io.
Temeva che saltasse in aria il computer.
O forse aveva la solita voglia di lavorare.

 

 

Annunci

Un pensiero su “tecnophobia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...