la giusta altezza

Io vivo a Venezia e mi considero veneziana adottata. Parlo ancora un dialetto con inflessioni padovane che cerco di mimetizzare con la famosa “erre” arrotata. Comunque parlo dialetto solo con i fornitori, con i vecchietti in coda alla coop/alle poste/al vaporetto. Uso il dialetto anche per litigare con suddette persone.
Giro molto a piedi, faccio percorsi più o meno nascosti.
Ma ieri ho fatto un breve giro in gondola ad una festa, entrando in un bacino militare e lì ho capito. La giusta altezza per vedere la città è a pelo d’acqua….ci sono decorazioni, visioni, rumori che altrimenti si perdono. Me ne ero già accorta quando ho fatto il trasloco nella casa nuova, ma lì c’era l’eccitazione, l’avevo provato portando del cibo per un buffet in barchino, ma era una cosa di lavoro e tenevo in equilibrio una teglia enorme di pasticcio…ieri sera ne sono finalmente stata conscia. E stasera replico! Per 2€ questo ed altro!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...