ora di pranzo

Solitamente pranzo in ufficio con i colleghi.
Forse è anche per questo che soffro di gastrite nervosa.
Indubbiamente è economico, perché arrivo da casa con il pranzo (che poi di solito è l’avanzo della cena).
Ieri è stata una giornata deleteria: urla, strepiti, arrabbiature, accuse reciproche, problemi e ancora problemi.
Fosse tutto una novità…
Ma non è così, anzi è la nostra quotidianità.
Così oggi sono andata a pranzo fuori da sola: un sole che avrebbe voluto essere primaverile, un libro, gli occhiali scuri, un bar diverso 50 metri oltre a quello dove vado a prendere il caffè, il silenzio nel mio cervello.
E ovviamente un club sandwich che per me ha un alto valore terapeutico.
Per carità, non è che tutto si sia risolto.
Però almeno in questo momento sono impegnata a digerire.

Annunci

Un pensiero su “ora di pranzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...