guidando

Questa settimana zoppica.
Per fortuna lei e non io.
Comunque, già lunedì un gruppo non si è presentato alla visita guidata che aveva prenotato, oggi la cosa si è replicata ad un’altra mostra.
E mi puzza di karma negativo (o come dice C. sono proprio dei cafoni).
Quello che mi urta veramente è che per preparare questa visita ci ho messo molto tempo, ho rinunciato ad un concerto e per studiare mi ero stampata i documenti in carattere 18 per ovviare alla temporanea cecità.
Dicevo, ci ho impiegato più tempo del previsto perché tratta di fotografia contemporanea ed era prevista la visita in inglese. Per carità, io vado anche a braccio, purtroppo si tratta di un vocabolario che ancora non mi appartiene del tutto e quindi per ogni autore che mi capita devo studiare. In più non c’era un press kit in inglese (comunicato stampa, testi critici e via dicendo), quindi ho dovuto fare una ricerca di articoli e critiche alla mostra sulla stampa internazionale.
Sono comunque ottime occasioni per imparare cose nuove…
Però…

Annunci

Un pensiero su “guidando

  1. Sì, leggere ciò che altri hanno scritto su un determinato argomento (purchè siano pareri di esperti) è un ottimo modo per prepararsi a quel tipo di visite guidate. Ciao carissima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...