turisti a caso

Io ho un modo di viaggiare preciso: mappe, guide, appunti, libri…solo una volta sono andata in vacanza senza nulla in mano e mi sono sentita decisamente “nuda”.
Ieri ero di turno nello stanzone che – come forse avete intuito – si trova su un’isola.
Arrivano due ragazzi, chiedono dove si trova l’hotel e li guardo perplessa. Stranamente non ci sono alberghi, ma solo dei monaci che a volte affittano qualche stanza, ma si tratta di cose occasionali.
Chiedo se mi possono dire il nome dell’hotel e non se lo ricordano.
“Dovevamo andare su un’isola…”
Ben ciò. Penso. Sai quante isole e soprattutto quanti alberghi ci sono in città.
“Il nome dell’isola? Giudecca?”
“Boh, forse comincia con C”
“Ecco, appunto, quest’isola non comincia per C., forse Certosa?”
“Forse…”
E poverini è pure fuori dalla cartina!

Annunci

5 pensieri su “turisti a caso

  1. “Amanda Info Turistiche” … hai pensato ad un cartello così? 😀 😀
    Buona Pasquetta… qui è uno schifo di tempo
    Un abbraccione

Rispondi a amandablackblog Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...