dacci il nostro gruppo quotidiano

Ore 18,20 vicino a Piazza San Marco.
Ci sono orde di esseri umani che aspettano di imbarcarsi sui lancioni, non ci ho mai fatto caso, ma ci saranno circa 2000 indiani (e dopo 20 minuti solo orientali e a una ventina di metri solo ispanici…). Mi aggiro con un cartello in mano importunando ogni essere umano che potrebbe essere il mio potenziale cliente.
Ad un certo punto abbordo una tour leader…

“Scusa, quello è il tuo gruppo?”
“Sì, cerchi qualcuno?”
“Cerco il mio gruppo.”
“Indiani?”
“Sì.”
Lei ride, io un po’ meno.
“Quanti?”
“Solo 15.”
“Un piccolo gruppo…”
“Te ne avanzano?” (mi sembra ironica la domanda…a lei non troppo)
“No.”
“E se non li trovi?”
“Problemi loro…”
mi guarda perplessa, finchè non rido e non le dico che sto scherzando…chiamalo umorismo autoctono….
Mi guarda perplessa…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...