il bagno delle ragazze

Sabato in aeroporto deve essere passato mezzo universo, era strabordante di persone.
Vado con una collega verso i bagni segreti/segretissimi e dentro c’è una mamma con un bambino.Inorridiamo e agognamo un bagno silenzioso e pulito per la micro pausa pipì.
E così andiamo in un altro quasi segretisissimo ed è pieno.
Pieno di colleghe di altre agenzie e compagnie.
E così tra un bagno e l’altro si è parlato di passeggeri, valigie, voli, ritardi…tra uno sciacquone e un asciugamani elettrico.

Annunci

2 pensieri su “il bagno delle ragazze

    • Quel bambino era “il male” o forse lo era sua madre. Il problema è che lasciano i bagni in condizioni indecenti e l’unica cosa che desideri nel marasma è avere un bagno pulito per 30 secondi. Mi sono sentita…violata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...