Amanda va in bicicletta

gita1La settimana scorsa ho attivato il bike sharing.
Se non fosse che vivo in centro storico a Venezia avrebbe senso, tant’è che neppure quando vivevo a Bologna avevo una biciletta.
Ma si sà, a volte il buon senso alberga altrove.
Dicevo, attivo il bike sharing e finalmente oggi pomeriggio mi concedo una gita con la Bestiaccia al Lido.

Cosa abbiamo imparato:
che la sella fa male (il mondo si è evoluto, ma i sellini delle bici sono ancora una tortura)
al Lido esiste una sola lunga strada dritta, se giri ti troverai dopo dieci minuti nello stesso punto
la pista ciclabile è una fuffa
se c’è un’ora di strada all’andata ci sarà un’ora e mezza di strada al ritorno
le mani vanno tenute sul manubrio anche se non c’è l’acceleratore

Ora mi godo le mie gambe stanche guardando la tv distesa a pancia in giù.

Annunci

2 pensieri su “Amanda va in bicicletta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...