ogni giorno meglio

Ieri sono rientrata in ufficio dopo due settimane di malattia.
Concentrazione pari a zero, stanchezza infinita, un’ora per trascinarmi a casa, mi sentivo un lumino consumato.
Una cosa ho imparato dal mio corpo in questi anni: io ho bisogno di idratarmi costantemente e di integrare i sali minerali.
Sembra un’emerita sciocchezza, ma io funziono così se voglio stare in piedi.
E in effetti ieri sera ho comprato un energade (piuttosto che l’unica marca presente al supermercato) e mi ha restituito lucidità.
Tant’è che oggi quello diluito in acqua sciéta (in dialetto vuol dire liscia-inodore-incolore-insapore) mi ha cambiato la giornata.
Per carità, dopo il lauto pranzo a base di vellutata di zucca mi sono comunque addormentata in sala ristoro vicino al mio collega che giocava con la playstation e se fosse stato per me mi sarei accoccolata sulla sua spalla e avrei tirato almeno le 16.
E poi Lui mi ha detto che gli manco.
Ecco, forse è stato questo a migliorare il pomeriggio.

Annunci

Un pensiero su “ogni giorno meglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...